Da Lunedì 19 a Venerdì 23 giugno 2017 il Pontificio Istituto Liturgico (PIL) del Pontificio Ateneo S. Anselmo a Roma, in collaborazione con l’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI, istituisce il primo Corso Estivo in “Architettura e Arti per la Liturgia”.

Il corso è rivolto a tutti coloro che desiderano acquisire i fondamenti di Architettura, Arte, Liturgia e Musica liturgica, sia come formazione di primo livello fine a se stesso, sia come orientamento e introduzione al successivo approfondimento di secondo livello proposto dai relativi Masters biennali organizzati dal PIL durante i regolari anni accademici.

Al Corso Estivo sono ammessi tutti i laureati e laureandi, sia “triennali” che “magistrali”, insegnanti di Religione e religiosi impegnati nel settore, ma anche diplomati di scuola media superiore che hanno maturato un reale interesse verso la composizione in ambito cristiano.

ISCRIZIONI

Le iscrizioni possono essere effettuate online su www.anselmianum.com oppure recandosi direttamente in Segreteria Generale dell’Ateneo, dal lunedì al venerdì, con orario 9:30 – 12:15 e 15:15 – 17:15.

Al termine del Corso, il Pontificio Istituto Liturgico rilascia:
– attestato di Frequenza a tutti coloro che non hanno superato le sei ore di assenza;
– Testimonivm Stvdiorum (diploma di Corso) a coloro che, oltre a non aver superato le sei ore di assenza, sostengono e superano l’esame finale.

Il conseguimento del Testimonivm Stvdiorum garantisce i seguenti benefici:
– assegnazione di sei ECTS (European Credit Transfer System);
– quota ridotta per l’eventuale successiva iscrizione a uno dei Master 2017-2018 organizzati dal Pontificio Istituto Liturgico (vedi http://pil.anselmianum.com/)

Qui sotto la locandina del corso:

Download (PDF, Sconosciuto)

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here