IL PREMIO EUROPEO DI ARCHITETTURA SACRA PER TESI DI LAUREA, DOTTORATO, MASTER, INDETTO DALLA FONDAZIONE FRATE SOLE DI PAVIA, GIUNGE NEL 2019 ALLA SUA VIII EDIZIONE

Pubblichiamo qui di seguito il Bando in italiano (altre informazioni e versioni in alte lingue son odisponibili nel sito https://fondazionefratesole.org/download/) e il modulo scaricabile della domanda di partecipazione:

1. Scopo del Premio
La Fondazione Frate Sole, con il desiderio di promuovere e valorizzare i contributi di
giovani laureati, istituisce il Premio Europeo di Architettura Sacra per il 2019, rivolto ad un
progetto di chiesa di culto cristiano oggetto di tesi di laurea magistrale, dottorato e master.
La finalità del concorso è quella di promuovere, sin dal periodo formativo universitario,
l’interesse e la ricerca nel campo dell’architettura di culto, affinché vengano attuate le qualità artistiche e mistiche tese a fare dello spazio sacro un luogo di esaltazione spirituale, rispondente all’acquisita concezione comunitaria dell’azione liturgica.
2. Ammissione al Concorso
Possono partecipare i laureati che hanno sostenuto l’esame di laurea magistrale, singolarmente o in gruppo, dopo il 1.4.2016 e non oltre il 15.4.2019 presso le Facoltà di Architettura europee e presso le Facoltà di Ingegneria Edile italiane.
Sono considerati fuori concorso tutti i progetti che hanno come relatore o collaboratore di
tesi uno o più Membri della Commissione Giudicatrice. Sono altresì considerati fuori concorso tutti i progettisti parenti dei membri della Giuria fino al IV grado.
Sono esclusi tutti gli elaborati relativi a ristrutturazioni, adeguamenti liturgici, restauri e tutti i progetti già presentati alle precedenti edizioni del Premio Europeo.
3. Elaborati richiesti
I documenti richiesti per la partecipazione sono i seguenti:
– iscrizione tramite modulo da scaricare dal sito e da rispedire firmato in formato pdf
UNIA4 ( modulo scaricabile:

Download (PDF, Sconosciuto)

;
– certificato/attestato di laurea in carta semplice, in formato pdf UNIA4;
– scansione di un documento d’identità valido (carta d’identità o passaporto).
Gli elaborati progettuali dovranno far comprendere la genesi dell’opera nella sua valenza
creativa, l’espressione architettonica e le soluzioni adottate in relazione alla fruizione liturgica.
Il progetto, discusso per la tesi di laurea, deve essere corredato da:
– planimetria generale, piante ai vari piani, prospetti e sezioni necessari per comprendere
il progetto, impaginati in formato pdf UNIA3;
– relazione illustrativa che non superi le 6.000 battute, in formato pdf UNIA4;
– sono inoltre lasciati alla scelta del partecipante, da presentare impaginati in formato pdf
UNIA3: schizzi e appunti di progetto, disegni assonometrici o prospettici, foto di modelli
fisici, modellazione 3d digitale, animazione digitale ed esplorazione degli spazi con resa fotorealistica.
4. Modalità di partecipazione
I documenti di cui al punto 3 devono essere inviati all’indirizzo e-mail della Fondazione
Frate Sole entro venerdì 17.5.2019.
Non sono ammesse iscrizioni e trasmissioni di elaborati effettuate in altra forma, pena
l’esclusione dal concorso.
All’atto di ricevimento del materiale, verrà spedita ai Partecipanti un’e-mail di conferma.
5. Quesiti
Ai fini organizzativi sono esclusi contatti telefonici.
Eventuali chiarimenti si possono richiedere mediante fax o e-mail.
Sul sito sarà disponibile una pagina dedicata alle FAQ.
Le lingue ammesse sono l’italiano e l’inglese.
6. Commissione Giudicatrice
La valutazione dei progetti, è demandata a una Commissione Giudicatrice i cui componenti
saranno nominati entro gennaio 2019.
7. Ammontare del Premio
Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Frate Sole mette a disposizione 6.000,00
euro che, su proposta della Commissione Giudicatrice, potranno essere assegnati ad un solo progetto o divisi, se verranno indicati più vincitori.
L’ importo del premio si intende al lordo di IVA, ritenute fiscali ed altri oneri di legge.
Potranno essere indicate eventuali Menzioni di merito.
8. Comunicazione dei risultati
I risultati del concorso saranno pubblicati sul sito della Fondazione entro il 15 luglio 2019.
9. Cerimonia di premiazione
La cerimonia di premiazione, avverrà a Pavia, venerdì 4 ottobre 2019, con un programma
che verrà comunicato in seguito.
La partecipazione all’evento è condizione essenziale per la consegna del premi.
10.Tutela del diritto d’autore
La documentazione non verrà restituita, ma conservata nell’archivio della Fondazione Frate
Sole. La Fondazione stessa si riserva il diritto di esporre gli elaborati, nonché di utilizzare il
materiale illustrativo e grafico per pubblicazioni, garantendo la proprietà intellettuale senza nulla dovere ai Progettisti.
11.Segreteria del Premio
Fondazione Frate Sole – Premio Europeo di Architettura Sacra 2019
Via Paratici, 21 – 27100 Pavia – Italia
Fax: +39.0382.301413
e-mail: segreteria@fondazionefratesole.org
web: www.fondazionefratesole.org

La Fondazione Frate Sole si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento ogni parte del presente regolamento a propria esclusiva discrezione: eventuali modifiche saranno pubblicate tempestivamente sul sito: www.fondazionefratesole.org.
La partecipazione al concorso comporta la completa accettazione da parte dei concorrenti di tutte le condizioni sopra indicate.
Per ulteriori informazioni è possibile collegarsi al sito: www.fondazionefratesole.org.
La nona edizione del Premio Europeo di Architettura Sacra si svolgerà nel 2021.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here